Villa Zarri Brandy Millesimati 1989 – 28 Anni A Pieno Grado

Villa Zarri dà vita alla sua collezione di Brandy a pieno grado scegliendo una particolare annata, la vendemmia 1989. Della stessa annata vengono presentati i Brandy contenuti in due singole botticelle, il primo con invecchiamento di 19 anni (imbottigliato nell’anno 2009) e il secondo con invecchiamento di 28 anni (imbottigliato nell’anno 2018). L’etichetta evidenzia il millesimo, cioè l’anno della vendemmia e della distillazione, e gli anni di invecchiamento, dando particolare risalto alla gradazione alcolica del prodotto finale. Nati dal vino, che ad ogni vendemmia mostra caratteristiche diverse in base all’andamento stagionale, i Brandy a pieno grado di Villa Zarri derivano da singoli distillati di un’unica partita di vino. Invecchiati inizialmente in piccole botti nuove di legno di rovere, vengono successivamente travasati in cosiddette botti esaurite che servono quasi esclusivamente per il processo di ossidazione dei tannini e dell’alcool. Terminato il desiderato periodo di invecchiamento il Brandy a pieno grado è pronto per essere imbottigliato, senza aggiunta di acqua distillata che ne ridurrebbe la gradazione alcolica. Il risultato è un prodotto puro, totalmente naturale e dall’identità forte. L’elevata gradazione tra i 56 e i 59 gradi suggerisce, per una perfetta degustazione, di preparare il palato e la gola assaporando una sola goccia di Brandy, passandolo con la lingua sul palato. Stimolati i sensi di tutta la bocca, la vera degustazione inizia a piccoli sorsi, con un bicchiere di acqua fresca accanto, per esaltarne gli aromi. Dedicati a chi sa godere di gusti forti e determinati, i Brandy Millesimati a pieno grado di Villa Zarri sono ideali se accostati a gusti semplici, quali un intenso cioccolato fondente ad alta percentuale di cacao, frutta secca, formaggi erborinati, carni affumicate od in accompagnamento ad un buon sigaro.

Categoria:

a cura di Paolo Lauciani (AIS Roma – Bibenda)

Note di degustazione

Millesimato 1989 da vino Trebbiano Romagnolo 28 ANNI – 56,5% Si presenta alla vista di un ammaliante colore ambrato pennellato di oro verde. Profuma intensamente di boiserie, pepe nero, cuoio, liquirizia e mandorle al miele, il tutto rifinito con eleganti tocchi di rabarbaro e menta. All’assaggio rivela un gusto caldo, speziato e sorprendentemente delicato, impreziosito da un lunghissimo finale contraddistinto da ritorni possenti di menta e liquirizia.

Le MAGNUM

Altre bottiglie che potrebbero piacerti...

  • Acquavite Di Vino Chardonnay

    L’Acquavite di Vino Chardonnay è un’acquavite non invecchiata, imbottigliata dopo...

  • Brandy Millesimato 2002 14 Anni Affinato in barrique di Marsala Florio

    Questo Brandy Millesimato 2002 è stato ottenuto mediante distillazione, con metodo discontinuo c...

Devi avere almeno 18 anni per visitare questo sito.

Conferma di essere maggiorenne